L’Arena è la cornice dei tre spettacoli di Eventi Verona in questo mese

Pubblicato il da nella categoria: Musica.

Il nostro inimitabile anfiteatro casalingo è il palcoscenico degli artistiche si alterneranno in questo mese. Dai prossimi giorni sarà Tiziano Ferro per tre date ad emozionare il pubblico. Il 10, 12 e 13 maggio alle ore 21 continua il suo tour internazionale “L’amore è una cosa semplice”, a seguito del suo ultimo lavoro discografico omonimo pubblicato a novembre scorso e anticipato dal singolo “La differenza tra me e te”. Un album registrato a Los Angeles e anche per questo carico di nuove emozioni e una serenità ritrovata in questi ultimi anni. A sua detta un “disco solare”, composto testi e musica quasi interamente da lui stesso, ad eccezione di due brani scritti da Irene Grandi e dal rapper Nesli. Un cambiamento anche avvertibile negli
arrangiamenti, con l’elettronica stavolta tenuta da parte, per un disco “suonato” e diretto, grazie anche alla presenza di importanti musicisti al fianco di Tiziano.
Il tempo di un rapido cambio scenografico e il giorno 14 sarà subito la volta dei Negramaro, dalle ore 21 sempre in Arena. Ennesima tappa della nuova
parte del tour “Casa 69” a seguito delle date spesso sold-out dello scorso anno. L’album è stato pubblicato nell’autunno del 2010 e ha subìto la partenza ritardata della tournée a causa di un intervento alle corde vocali al cantante Giuliano Sangiorgi, riabilitato dopo alcuni mesi e ora in grado di offrire sempre un’emozione in più con il suo stile personale. Una band numerosa, unita dal principio e sempre affiatata, con distinzioni di gusti musicali ma sempre alla ricerca di sonorità nuove e accattivanti. Da segnalare anche il loro impegno nel cinema, attraverso la composizione di brani e colonne
sonore per alcuni film come La febbre di Alessandro d’Alatri e Vallanzasca di Michele Placido.
Il 26 maggio grande attesa per il consueto e consolidato appuntamento con i Wind Music Awards, la manifestazione che rappresenta un’ideale sostituta del Festivalbar e rinnova quest’anno per la sesta edizione lo show dei più grandi artisti del momento, non solo cantanti ma anche personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport, per una grande celebrazione della musica nazional-popolare. Tra gli artisti premiati ci saranno lo stesso Tiziano Ferro, Arisa, Emma Marrone, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti, Ligabue e tanti altri in via di conferma. In palio il riconoscimento per aver venduto nell’ultimo anno solare 120mila copie (multiplatino) o 60mila copie (platino). L’evento sarà condotto da Carlo Conti e Vanessa Incontrada, registrato e mandato in onda il 16 giugno per la prima volta su Rai 1.

Condividi:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

LA VOCE DEL PADRONE La voce del padrone B3
QUINTAPARETE
VERONAÈ TV
Già, può sembrare strano! Talvolta stima e amicizia di una persona ti colpiscono inaspettatamente. E ti trovi compiaciuto. Fu così che un giorno di diversi…