ARTICOLI DI: Ernesto Pavan

Terry Goodkind ritorna con un romanzo deludente

- in Libri -

Dopo undici volumi (quindici se consideriamo la divisione dei primi quattro in due parti, effettuata in Italia da Fanucci) e un orrendo spinoff (“La legge dei nove”), tutti pensavano che la crociata di Terry Goodkind in favore dell’Oggettivismo e contro ogni buona norma della letteratura fantastica fosse giunta a termine. Ma, come la Storia ha dimostrato, i crociati non muoiono mai. Ecco dunque “La macchina del presagio”, un romanzo pessimo… […] Leggi Tutto




Una selezione di testi per approcciarsi all'"età di mezzo"

- in Libri -

“L’autunno del medioevo” di Johan Huizinga (Newton Compton, € 6,00). Questo classico illustra la continuità fra cultura e arte medievali e rinascimentali, rivelando aspetti straordinari di quelli che, fino alla sua pubblicazione, erano considerati “secoli bui”. “La cavalleria medievale” di Jean Flori (il Mulino, € 11,50). Un saggio di poche pagine che getta una luce sugli aspetti militari e sociali della classe di guerrieri più famosa dell’Occidente. “Guardaroba medievale” di… […] Leggi Tutto

Banner OffertaSMART come da Accordi con Federico




Tredicimila anni di Storia in quattrocento pagine

- in Libri -

Nella recensione de “La rivoluzione militare” di Geoffrey Parker abbiamo detto come quel saggio spieghi le ragioni della supremazia dell’Europa sul resto del mondo nel periodo che va dal 1492 al 1914 circa. Ma quali furono le origini remote di tale superiorità? Perché, quando invasero le Americhe, erano gli europei ad avere corazze e spade in acciaio e armi da fuoco, mentre i nativi erano fermi alla pietra o al… […] Leggi Tutto


E dopo "Esoterroristi"...

- in Arte -

Dopo Esoterroristi, Janus prosegue la propria politica editoriale improntata ai PDF di basso costo con Polaris, il gioco di amore…





L'ultimo libro di Azadeh Moaveni racconta una verità insospettabile

- in Libri -

C’è un Paese in cui i giovani non raggiungono l’indipendenza economica prima dei trent’anni. C’è un Paese in cui l’informazione è rigidamente controllata dal governo, ma la satira è consentita, in modo che i cittadini vadano a lavorare divertiti e non pensino a lamentarsi. C’è un Paese di leggi assurde in cui vige la prassi di non rispettarle. Questo paese si chiama Iran. Cosa avevate pensato? Troppo spesso si crede… […] Leggi Tutto

LA VOCE DEL PADRONE La voce del padrone B3
QUINTAPARETE
VERONAÈ TV
Già, può sembrare strano! Talvolta stima e amicizia di una persona ti colpiscono inaspettatamente. E ti trovi compiaciuto. Fu così che un giorno di diversi…